Timballo verde di cappelletti ricetta per un primo piatto

primo piatto

Ingredienti e dosi per 4 persone

400 grammi di cappelletti – 2 uova – 400 grammi di spinaci – 50 grammi di farina – mezzo litro di latte – 80 grammi di formaggio grattugiato – 100 grammi di burro – sale – pepe – noce moscata – un foglio di alluminio.

 

Preparazione

dal foglio di alluminio ritagliate un disco della misura del fondo dello stampo che intendete usare e una striscia di cm. 2 più alta dei bordi dello stampo. Imburrate un solo lato sia del disco che della striscia di carta, ungete lo stampo e poi foderatelo con la carta mettendo verso le pareti la parte non imburrata.

Cospargete il fondo e le pareti di formaggio grattugiato.

Ora preparate il ripieno.

Pulite e lavate gli spinaci, fateli lessare senza acqua. Scolateli, strizzateli, e fateli rosolare con 50 grammi di burro a fuoco basso.

A parte preparate la besciamella.

In una casseruola, fate fondere 50 grammi di burro, unite la farina a pioggia, fatela tostare leggermente e sempre mescolando, unite il latte caldo poco alla volta. Cuocete 20 minuti senza smettere di mescolare. Insaporite con sale, pepe e noce moscata. Fuori dal fuoco aggiungete gli spinaci, un po’ di formaggio grattugiato, mescolate e lasciate intiepidire.

In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessate i cappelletti. Scolateli, rimetteteli nella pentola e aggiungete le uova sbattute e il formaggio rimasto. Mescolate energicamente affinché le uova non si rapprendano e unite metà dose di besciamella.

Versate tutto nello stampo, immergetelo in un recipiente più grosso colmo d’acqua e passate in forno a 180 gradi per circa 45 minuti, coprendo con un foglio di alluminio non appena il timballo si colorirà troppo.

Sfornate e lasciare riposare 10 minuti. Capovolgete lo stampo sul piatto di portata caldo e coprite con la besciamella rimasta scaldata a bagnomaria.

Servite.

 

Arrivederci a presto

Timballo verde di cappelletti ricetta per un primo piattoultima modifica: 2010-03-13T17:56:45+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento