Pasticcio di penne ai funghi – ricetta di un primo al forno

Pasticcio di penne ai funghi.JPG

Ingredienti e dosi per 4 persone

Uno spicchio di aglio – 4 cucchiaia di olio extravergine di oliva – 600 grammi di funghi misti surgelati – sale – pepe – 320 grammi di mezze penne – 50 grammi di parmigiano grattugiato – 200 grammi di fontina – un mazzetto di prezzemolo – 2 rotoli di pasta brisée (la vendono già pronta).

Preparazione

Tempo occorrente per preparare circa 40 minuti, mentre per la cottura circa 50 minuti.

1 schiacciate lo spicchio di aglio e rosolatelo in una padella con l’ olio. Quando inizierà a prendere colore, eliminatelo e rovesciate nella padella i funghi. Cuoceteli fino a quando avranno perso gran parte del liquido di vegetazione, e inizieranno a risultare dorati. Salate e pepate.

2 cuocete le mezze penne molto al dente in acqua salata, poi scolatele, raffreddatele sotto il getto del rubinetto e trasferitele in una terrina.

3 unite i funghi alla pasta, mescolate bene, poi incorporate anche il parmigiano, la fontina tagliata a fettine e una abbondante manciata di prezzemolo tritato.

4 ricoprite uno stampo con un foglio di carta da forno, quindi rivestirlo con una delle sfoglie di pasta brisée.

5 riempite lo stampo, sopra questo rivestimento di pasta brisée, con la pasta cucinata prima, e chiudete con l’ altro rotolo di pasta sfoglia brisée. Cuocete nel forno che avrete preriscaldato a 180 gradi, per circa 30 minuti, e dopo uscite e servite a tavola questo piatto che, presenta una crosta croccante che nasconde un ripieno morbido e filante. Una sorpresa che non si rivelerà fino all’ ultimo momento.

Consigli utili

Se volete rendere questo pasticcio ancora più gustoso, spellate dei pezzetti di salsiccia e rosolateli insieme ai funghi prima di condirvi la pasta.

Buon appetito e a presto

Pasticcio di penne ai funghi – ricetta di un primo al fornoultima modifica: 2010-02-22T14:06:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento