Pasticcio di pasta con le melanzane con la ricetta della Nonna

primo piatto

Ingredienti e dosi per 4 persone

300 grammi di maccheroni o qualsiasi altro tipo di pasta corta – 3 melanzane – 60 grammi di polpa di vitello – 60 grammi di fegatini di pollo – 50 grammi di salame – 60 grammi di piselli – 100 grammi di mozzarella – una conezione di pomodori da 300 grammi – due cucchiai di formaggio grattugiato – 3 cucchiaiate di farina – uno spicchio di aglio – due uova sode – tre foglie di basilico – olio – sale.


Preparazione

tagliate a fette le melanzane dopo averle lavate bene, salatele ed adagiatele in uno scolapasta, copritele con un piatto sul quale metterete un peso in modo che perdono l’ acqua.

Dopo circa due ore, togliete loro la pelle esterna, passatele sotto l’ acqua corrente e asciugatele.

In un tegame, fate scaldare abbondante olio e, quando sarà fumante, fatevi dorare le melanzane infarinate da ambo le parti. Man mano che le melanzane sono pronte, adagiatele su un foglio di carta assorbente, in modo che perdono l’ unto eccedente.

Ungete leggermente di burro una pirofila da forno, e foderate il fondo e le pareti con le fette di melanzane.

Preparate il sugo. In un tegame fate rosolare l’ aglio in un po’ di olio, unite i pomodori ben scolati del loro siero, la carne tritata grossolanamente, il salame tagliato a pezzetti piccoli, i piselli e le foglie di basilico.

Mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa un ora e mezzo. Se necessario regolate di sale e pepe e unite i fegatini di pollo puliti e tagliati a pezzetti, fate cuocere ancora per qualche minuto.

Nel frattempo fate cuocere la pasta in acqua salata e scolatela al dente.

Quando la pasta è quasi pronta, unite al sugo la mozzarella tagliata a listerelle e le uova. Condite la pasta con questo sugo e travasatela nella pirofila delle melanzane. Passate ora in forno e lasciate gratinare per circa dieci minuti.

Lasciate quindi riposare qualche minuto e poi potete servire a tavola.

Arrivederci a presto

 

Pasticcio di pasta con le melanzane con la ricetta della Nonnaultima modifica: 2010-03-12T23:15:52+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento