Panzanella con la rucola un antipasto che ha origine dalla cucina Toscana

antipasto con panzanella e rucola.

ingredienti e dosi per 4 persone

400 grammi di pane casereccio toscano – 4 pomodori maturi, privati dai semi e tagliati a pezzetti – uno spicchio di aglio – il succo di un limone – 5 cucchiai di olio extravergine di oliva – un mazzetto di basilico fresco spezzettato – una cipolla rossa tritata grossolanamente – un cetriolo sbucciato e tagliato a dadini – una testa di sedano verde, tagliato a tocchetti – 30 olive nere snocciolate e tritate – un mazzo di rucola – sale – pepe nero macinato al momento.


Preparazione

tagliate il pane a fette sottili e tostatele sotto il grill su entrambi i lati. Strofinatelo con l’aglio, lasciatelo raffreddare e rompetelo in pezzetti grossolani.

Mettete i pomodori a scolare in un colapasta posto sopra una terrina.

In una ciotola miscelate il succo di limone, l’acqua di vegetazione dei pomodori, 5 cucchiai di olio, il basilico, sale e pepe.

Mettete tutti gli ingredienti in un insalatiera, versatevi sopra il condimento e mescolate bene.

Lasciate riposare per 30 minuti prima di servire a tavola. 

Panzanella con la rucola un antipasto che ha origine dalla cucina Toscanaultima modifica: 2010-03-11T15:09:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento