Un minestrone tipico del Trentino con una semplice ricetta

Oggi il nostro consiglio per tutti i simpatici amici che continuano a leggerci con affetto è una ricetta tipica Regionale per fare un buon minestrone come lo fanno nella meravigliosa Regione del Trentino.

Gli ingredienti e le dosi che trovate sotto elencati sono da considerarsi per un numero di 6 persone e sono:

300 grammi di orzo perlato, un bel osso di prosciutto, 2 dadi da brodo, una cipolla, 2 patate, 200 grammi di zucca gialla, 2 carote, 50 grammi di burro, 3 cucchiai di olio di oliva, della maggiorana e del prezzemolo, del formaggio parmigiano grattugiato, mezzo bicchiere di vino bianco secco, del sale e del pepe quanto basta.

 

minestrone del trentino, ricette, cucina, minestre, orzo,

La preparazione del minestrone.

Per preparare il minestrone del Trentino iniziate a mettere sul fuoco una pentola con circa 2 litri di acqua e l’osso di prosciutto, i dadi, l’orzo mondato e lavato e portatela a ebollizione. Quindi continuate la cottura sobollendo a fuoco moderato per 2 ore.

A parte soffriggete nel burro e nell’olio la cipolla che sarà tagliata a fettine e, appena questa sarà imbiondita aggiungete le patate, la zucca e le carote dopo averle tagliate a dadini. Dopo qualche minuto aggiungete qualche foglia di maggiorana e una manciata di prezzemolo tritati, regolate di sale e anche di pepe, irrorate col vino bianco e fate stufare. Mescolate di tanto in tanto per 20 minuti sino a che il liquido sarà assorbito e le verdure cotte. A fine cottura unite il tutto nella pentola dove avrete cotto l’orzo facendo attenzione di togliere l’osso e poi servite ben caldo il minestrone dopo averlo cosparso di buon formaggio parmigiano grattugiato. 

Un minestrone tipico del Trentino con una semplice ricettaultima modifica: 2012-09-25T12:16:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento