Melanzane alla ciociara con una ricetta tipica della Regione Lazio

 

ottimo e gustoso

Ingrediente e dosi per 4 persone

4 belle melanzane – 35 grammi di funghi secchi – 2 salsicciotti – 100 grammi di ricotta romana – 2 cucchiai di pecorino grattugiato – un uovo – 2 spicchi di aglio – qualche sottiletta – olio – sale.

 

Preparazione

Tagliate le melanzane a metà, nel senso della lunghezza, salatele e sistematele in uno scolapasta, in modo che perdono il loro liquido nero.

Dopo svuotatele della polpa, che metterete da parte, e fatele lessare per un paio di minuti sul fuoco.

Quindi scolatele e mettetele ad asciugare su un telo.

Nel frattempo, fate rinvenire i vostri funghi secchi, in acqua tiepida, e dopo tritateli insieme all’aglio e alla polpa delle melanzane.

Ponete il trito in una terrina, incorporatevi l’uovo, i salsicciotti sminuzzati, la ricotta romana e il pecorino.

Mescolate bene tutti gli ingredienti, in modo da amalgamarli bene.

Con il composto ottenuto, riempite le “vaschette” cioè gli incavi delle melanzane.

Sistematele in una pirofila unta, irrorateli di olio e disponetevi sopra le sottilette tagliate a strisce.

Mettete in forno e cuocete per circa 20 minuti, fino a quando la superficie delle vaschette di melanzane, apparirà dorata.

Alla fine della cottura, sfornate e servite ben caldo a tavola.

 

Arrivederci a presto

 

Melanzane alla ciociara con una ricetta tipica della Regione Lazioultima modifica: 2010-06-01T22:20:10+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento