Maccheroni alla chitarra una ricetta tipica dell’ Abruzzo

Ingredienti per farli – 400 grammi di farina di grano duro – 4 uova – sale.

Per farla, ci vuole lo strumento adatto, con fili, da cui prende il nome la pasta.

 

Preparazione

In un robot da cucina, impastate la farina con le uova e una presa di sale.

Appena la pasta sarà consistente e omogenea, fatene una palla, e lasciatela riposare coperta per un quarto d’ora.

Stendete la pasta ad uno spessore pari alla distanza che c’è tra i fili della “chitarra”, e tagliatela in rettangoli delle stesse dimensioni dell’ utensile.

Appoggiate ogni rettangolo sulla chitarra e passatevi sopra il mattarello, ne cadranno spaghetti a sezione perfettamente quadrata.

Cuoceteli in abbondante acqua bollente salata, scolateli dopo pochi minuti di cottura e conditeli preferibilmente con ragù a piacere.

 

La chitarra è uno strumento fatto da un telaio di legno rettangolare al quale sono fissati numerosi fili d’acciaio molto ravvicinati.

I maccheroni alla chitarra, sono il piatto abruzzese più conosciuto e diffuso, grazie anche alla bontà dell’ impasto di farina di grano duro e uova lavorato lungamente.

I condimenti tipici per questa pasta sono il ragù di agnello e il sugo di pomodoro insaporito dal peperoncino piccante.

 

Arrivederci


Maccheroni alla chitarra una ricetta tipica dell’ Abruzzoultima modifica: 2010-06-15T13:40:25+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento