La ricetta per dei ravioli di pesce da preparare in casa

Il consiglio di oggi è quello di preparare una ottima ricetta per realizzare dei ravioli di pesce che sicuramente faranno entusiasmare i vostri ospiti.

ravioli di pesce,ricette,secondi,pesce,ravioli

Le dosi e gli ingredienti che leggete sotto devono essere considerati per un numero di 4 persone e sono:

400 grammi di farina, 500 grammi di pesce del tipo dentice, un uovo intero, un bel cespo di scarola, un bel mazzetto di borragine, 50 grammi di burro, 80 grammi di ricotta, del formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato, del sale e del pepe quanto basta per la ricetta.

La preparazione dei ravioli di pesce.

Come al solito quando si prepara un piatto a base di pesce, iniziate col pulire bene e poi togliere la lisca al vostro dentice. Quindi dopo averlo pulito bene passatelo in un passaverdura e quindi raccogliete tutta la polpa in una casseruola, in modo che potrà essere cotto insieme a un poco di burro.

Cuocete in un altro recipiente dove avrete messo un poco (non deve essere molta) di acqua salata la scarola e la borragine, dopo averle ben lavate e pulite di tutta la eventuale terra o foglie brutte. A fine di questa cottura, scolate la scarola e la borragine e strizzatele dall’acqua in eccesso per poi tritarle tutte. A parte in una terrina dovete riunire tutti i seguenti ingredienti: il burro dopo averlo ammorbidito un poco, la ricotta, la polpa del pesce dentice, la scarola e la borragine tritate, abbondante formaggio Parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe. Amalgamate bene tutti questi ingredienti e dopo lasciateli riposare un pochino.

Intanto su un piano di lavoro potete impastare la farina a fontana insieme all’uovo, un pizzico di sale e l’acqua giusta per poter avere alla fine un impasto con la giusta consistenza. Da questo dovete ricavare stendendolo con un mattarello due sfoglie. Su una delle due distribuite in piccole dosi uguali tutto il composto preparato prima con il pesce e gli altri ingredienti e dopo copritelo interamente con l’altra sfoglia messa da parte. Da qua iniziate con lo strumento adatto a tagliare (rotella o altro del genere) i vostri ravioli di pesce e poi cuoceteli come si fa normalmente con la cottura della pasta in acqua bollente e salata. A fine cottura potrete condire e servire ben caldi a tavola i vostri ravioli di pesce con del semplice burro fuso o magari con un semplice sugo preparato con del buon pomodoro e dell’ottimo basilico fresco.

 

La ricetta per dei ravioli di pesce da preparare in casaultima modifica: 2012-09-17T15:27:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento