Il dolce della Colomba pasquale con una ricetta tipica del periodo festivo

 

la colomba, un dolce tipico del periodo di Pasqua.

Gli ingredienti e le dosi per 4 persone.

300 grammi di farina, 100 grammi di burro, 100 grammi di zucchero, 20 grammi di lievito di birra, 2 uova intere, 2 tuorli, 80 grammi di scorza di arancia candita, 80 grammi di uvetta, la raschiatura di una arancia, una puntina di sale, qualche cucchiaio di latte.

Buona Pasqua per Blog.jpg

Prepariamo questo ottimo dolce pasquale.

Fate un panetto con 60 grammi di farina ed il lievito, sciolto con il latte tiepido, e lasciatelo lievitare per circa un ora con un telo. Unite al panetto già lievitato, ancora un ettogrammo circa di farina e, aggiungendo un po’ di acqua tiepida, formate un secondo impasto, che lascerete ancora lievitare per un ora. Unirete allora, a questo impasto lievitato, il resto della farina, i tuorli, le uova intere, il burro morbido a pezzetti e lo zucchero. Lavorate molto bene questa pasta, e sbattendola alla fine con forza, sulla spianatoia. Aggiungete, anche la scorza di arancia candita, tagliata a dadini, la raschiatura della arancia, e anche l’uvetta ammollata in acqua calda, che poi avrete scolato ed asciugato.

Lavorate ancora la pasta, in modo da far amalgamare gli ultimi ingredienti. Riunite la pasta in una palla, che metterete in una terrina coperta, lasciandola lievitare almeno per sei o sette ore. Per questo motivo, è sempre meglio, preparare la pasta per la colomba la sera prima, per cuocerla la mattina dopo.

Terminata la lievitatura, lavorate ancora un po’ la pasta sulla spianatoia, per sgonfiarla un po’, e poi aiutandovi con le mani o con un coltello, datele la tradizionale forma di una colomba stilizzata. Lasciate lievitare ancora la colomba, nella sua forma definitiva per qualche ora, ed infine passatela in forno, con fiamma moderata per tre quarti d’ora circa, sino a cottura finale.

Per guarnire la colomba, potrete spennellarla con del latte quando comincia a colorirsi, e poi cospargerla di graniglia di zucchero e di mandorle.

Se volete, a cottura terminata, potete rivestirla con della glassa bianca o al cioccolato, e poi completare la guarnizione con dei piccoli confetti d’argento o ovetti di cioccolato. (Per una guarnizione “particolare”, vi consiglio di usare la Vostra fantasia ed il Vostro gusto personale).

Alla prossima ricetta.

 

Il dolce della Colomba pasquale con una ricetta tipica del periodo festivoultima modifica: 2011-04-22T20:31:21+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento