Il coniglio piccante – ricetta della cucina tipica abruzzese

Coniglio piccante ricetta abruzzese.JPG

un secondo abruzzese

Ingredienti e dosi

Un coniglio – 3 spicchi di aglio – del rosmarino – aceto – peperoncino – della farina – del vino bianco – olio extravergine di oliva – sale.

 

Preparazione

Tagliate il coniglio a pezzi non troppo grandi, pulitelo bene, e tenete da parte il fegato. Potete farla fare questa operazione, al vostro macellaio di fiducia.

Tritate finemente il fegato con uno spicchio di aglio, un rametto di rosmarino e un peperoncino.

Fate rosolare il tutto in due cucchiai di olio, aggiungendo un pizzico di sale ed un cucchiaio di aceto, fino ad ottenere una salsa densa e omogenea.

Adesso, infarinate i pezzi di coniglio e rosolateli uniformemente in un’ altra padella, con 4 cucchiai di olio, 2 spicchi di aglio e un rametto di rosmarino.

Bagnate con un bicchiere di vino, fate sfumare e cuocete a fuoco medio per 30 minuti.

Salate, togliete l’aglio e il rosmarino, aggiungete la salsa di fegato e mezzo bicchiere di vino e continuate la cottura per altri 10 minuti.

 

Arrivederci a presto

 

Il coniglio piccante – ricetta della cucina tipica abruzzeseultima modifica: 2010-06-21T15:06:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento