Come preparare le scaloppine di vitello alla pizzaiola con una buonissima ricetta

La ricetta per 4 persone per le scaloppine di vitello alla pizzaiola.

A tutti gli appassionati lettori della buona cucina, compresi ovviamente coloro che ci seguono con grande affetto ormai da qualche anno vogliamo darvi oggi uno spunto per preparare una tipica ricetta italiana che voi come al solito potrete preparare o variare nelle vostre meravigliose cucine. Parliamo di una ricetta a base di carne e cioè le scaloppine di vitello alla pizzaiola. Se vi fa piacere trovate altre veloci ricette per le scaloppine o le braciole di carne.

scaloppine di vitello alla pizzaiola,ricette,carne di vitello,pomodoro,olive verdi,secondi,cucina

 

Gli ingredienti e le dosi che ci servono per 4 persone.

La carne deve essere 400 grammi di fettine di vitello, 300 grammi di passata di pomodoro, 2 cucchiai grandi di olive verdi, 3 bei cucchiai di origano, 2 cucchiai di capperi sotto aceto, un poco di foglie di basilico, dell’aglio, mezzo bicchiere di buon vino bianco, circa 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, una ventina di foglie grandi di spinaci, del sale e del pepe quanto basta.

 

La preparazione della ricetta.

Iniziamo col lavare e sciacquare bene in acqua corrente tutte le foglie degli spinaci, lasciandole poi ad asciugare. Lavate bene anche i capperi e dopo snocciolate le olive verdi con l’attrezzo da cucina adatto, in modo che dopo le tagliate a piccole rondelline.

Adesso facciamo imbiondire in una casseruola uno spicchio di aglio insieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva. Versate la passata di pomodoro e lasciatela cuocere per circa 20 minuti su una fiamma vivace in modo da farla restringere e perdere tutta l’acqua in eccesso. Aggiustate di sale e di pepe.

Data una battuta alle vostre fettine di vitello e rosolatele in una grande padella insieme all’olio rimasto per circa 4 minuti, quindi bagnate con il vino bianco che farete evaporare. Salate e pepate, unite il sugo con la passata di pomodoro senza aglio e basilico e distribuite il tutto bene in modo che la carne risulti coperta da esso. Spolverizzate con l’origano, i capperi e i pezzetti di olive verdi e fate cuocere per circa 10 minuti.

Alla fine foderate con le foglie grandi di spinaci un bel piatto da portata e versatevi sopra la carne con il sugo cotti che servirete ben caldi ai vostri ospiti.

Come preparare le scaloppine di vitello alla pizzaiola con una buonissima ricettaultima modifica: 2012-11-30T15:04:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento