Come preparare le alici sott’olio facilmente nella Nostra casa

 

Gli ingredienti che ci servono per conservare le alici sott’olio:

2 chilogrammi di alici freschissime, 4 foglie di alloro, un rametto di timo, alcuni grani di coriandolo, mezzo bicchiere di vino bianco secco, olio di oliva, del sale grosso, del pepe in grani.

Alici per sotto olio.jpg

 

Preparazione delle alici sotto olio:

Iniziate a pulire le alici, togliendo loro le teste e le interiora. Squamatele e togliete anche un pezzo di coda, quindi salatele con abbondante sale grosso pestato e spolverizzatele con del pepe appena macinato. Irroratele con il vino bianco secco. Rivoltatele alcune volte, in modo da far penetrare bene il sale, e lasciatele per circa 2 ore a macerare su un piano inclinato. Dopo questo tempo, rigiratele ancora e salatele di nuovo, lasciandole macerare per altre 2 ore, quindi scolatele.

Asciugate le alici e mettete il primo strato di alici in un barattolo di vetro, che abbia una chiusura ermetica. Scaldate l’olio, senza farlo però diventare fumante. Sopra il primo strato di alici, mettete qualche grano di pepe e di coriandolo, un pezzetto di foglia di alloro e una di timo, e ricoprite con un poco di olio caldo. Dopo, collocate un altro strato di alici, mettete gli aromi e ancora uno strato di olio caldo, sino all’esaurimento di tutti gli ingredienti. Fate attenzione che, le alici siano coperte bene dall’olio.

Chiudete quindi il barattolo bene e fatelo sterilizzare per circa 30 -40 minuti. Potete conservare le alici in un luogo buio, asciutto e fresco.

 

Come preparare le alici sott’olio facilmente nella Nostra casaultima modifica: 2011-05-06T13:37:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Come preparare le alici sott’olio facilmente nella Nostra casa

  1. Le alici le ho sempre fatte macerare con acqua e aceto devo assolutamente provare il tuo metodo, l’olio caldo…adoro le novita’!!! complimenti x il tuo blog…col pc sono un po’ imbranata provo a mettere il tuo banner sul mio blog se vieni da me mi fa’ piacere magari ti offro un caffettino 🙂

Lascia un commento