Coda alla vaccinara in cucina con la ricetta tipica laziale

 

Una ricetta per la coda alla vaccinara, una tradizione laziale.

Ingredienti e dosi.

Un chilogrammo di coda di bue – 30 grammi di olio extra vergine di oliva – una carota – una cipolla – prezzemolo – uno spicchio di aglio – un gambo di sedano bianco – mezzo bicchiere di vino bianco – un cucchiaio di salsa di pomodoro – sale – pepe.

 

Preparazione della ricetta.

Tagliate la coda di bue a pezzetti e sbollentatela per un minuto.

Sgocciolatela.

Tritate le verdure e fatele appassire nell’olio. Unite la coda e fatela rosolare. Salate e pepate e proseguite la cottura bagnando con il vino.

Quando sarà sfumato il vino, unite la salsa di pomodoro sciolta in 300 grammi di acqua calda.

Mettete il coperchio alla pentola e proseguite la cottura a fiamma bassissima per circa 4 ore.

Trascorso questo tempo, unite la costa di sedano a pezzetti e cuocete ancora per mezz’ ora.

Servite la carne ben calda con il fondo di cottura.


Coda alla vaccinara in cucina con la ricetta tipica lazialeultima modifica: 2010-02-18T15:03:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento