La polenta con le salamelle in una ricetta da provare nelle nostre cucine

La ricetta per preparare una buona polenta con le salamelle con le dosi per gli ingredienti adatti per un numero di ospiti a tavola di circa 4/5.

questi sono gli ingredienti utili alla ricetta:

500 grammi di farina gialla,

10 salamelle, cioè dei piccoli insaccati di carne che sembrano dei corti salsicciotti che sono tipici della Regione Lombardia,

100 grammi di burro,

della salsa di pomodoro,

una carota,

del sedano per avere qualche costa,

una cipolla,

un bicchiere di latte,

un mezzo bicchiere di buon vino rosso,

del sale e del pepe quanto basta per la ricetta.

La descrizione per la ricetta della polenta con le salamelle.

Come prima cosa preparate la polenta, versando a mo di pioggia la vostra farina gialla nella pentola adatta dove c’è l’acqua in ebollizione e fatela cuocere. Mescolatela sempre con un cucchiaio di legno adatto per circa un ora buona.

Quindi lavate bene sia una costa di sedano, la carota e la cipolla. Tritate queste verdure e poi mettetele in una casseruola sul fuoco con del burro già caldo. Fate dorare il trito di verdure e poi unite le salamelle di carne, dopo averle punte in più parti con un ago. Cuocete il tutto lentamente per qualche minuto, poi aggiungete e bagnate con il vino rosso. Quando alla fine il vino sarà evaporato dalla casseruola, aggiungete tre cucchiai di salsa di pomodoro e, un poco alla volta il bicchiere di latte. Fate cuocere finché il sugo non si sia ristretto mescolando ogni tanto. Poco prima di toglierlo dal fuoco date una regolata con il sale e il pepe.

Rovesciate la polenta su un piano di lavoro in legno o un tagliere e fatele un bel buco al centro. In questo buco mettete le salamelle e tutto il loro sugo e servitele ben calde ai vostri ospiti.

 

La polenta con le salamelle in una ricetta da provare nelle nostre cucineultima modifica: 2013-04-29T16:07:04+00:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento